Italia
Foto: YouTube Vivo Azzurro

Questa sera l’ultimo turno di Nations League: contro la Bosnia l’Italia ha bisogno di una vittoria per raggiungere le Final Four

Sarà Sarajevo la tappa decisiva per la partecipazione da parte dell’Italia alla fase finale della Nations League: ad attendere gli Azzurri una Bosnia rimaneggiata e afflitta dalla piaga del Covid.

Potrebbe interessarti:

Solo i 3 punti potranno dare la certezza alla squadra di Mancini, ancora assente per Covid e sostituito nuovamente da Chicco Evani, di giungere per la prima volta alle Final Four del prossimo autunno.

Le probabili formazioni

QUI BOSNIA – Il ct Dusan Bajevic farà tutto il possibile per schierare questa sera una formazione competitiva, nonostante le tante assenze dovute al coronavirus.

Oltre ai già contagiati Dzeko e Turkes, si sono aggiunti alla lista di indisponibili anche Ibrahim Sehic, Haris Hajradinovic, Ajdin Hasic, Armin Hodzic e Samir Zeljkovic.

QUI ITALIA – Anche a Sarajevo siederà Evani in panchina: il ct ad interim sembra intenzionato a riproporre quasi integralmente l’undici che ha ben figurato nell’ultimo turno contro la Polonia.

Berardi potrebbe rilevare Bernardeschi sull’ala destra, mentre è ballottaggio in difesa tra Di Lorenzo e Bastoni, con il secondo nettamente favorito nella sua posizione naturale.

BOSNIA (4-3-3): Brasnic; Todorovic, Kovacevic, Sanicanin, Kolasinac; Cimirot, Pjanic, Krunic; Visca, Prevljak, Gojak. Ct: Bajevic

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Acerbi, Bastoni, Emerson; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Belotti, Insigne. Ct: Evani

 

 

Letture Consigliate