italia-polonia
Foto: Twitter Nazionale Italiana

Un’Italia rimaneggiata gestisce senza problemi la pratica Polonia: Jorginho e Berardi mettono KO la squadra di Lewandoski

Per il quinto turno della fase a gironi di Nations League va in scena la sfida Italia-Polonia: al Mapei Stadium di Reggio Emilia passeggia la squadra del commissario tecnico ad interim Evani (Mancini ancora assente causa Covid) e si impone 2 a 0 sugli ospiti.

Potrebbe interessarti:

Azzurri che devono fare a meno di alcune pedine fondamentali come Bonucci, Immobile e Verratti: l’approccio al match, però, è tutt’altro che superficiale e il pallino del gioco è tutto tra i piedi di Insigne e compagni.

E’ proprio il napoletano a sbloccare il match al 20′ ma la rete viene annullata per la posizione di fuorigioco di Belotti, in azione di disturbo al momento del tiro.

Passano appena 7 minuti e l’Italia trova il modo di rifarsi: calcio di rigore per trattenuta su Belotti e dal dischetto Jorginho è glaciale nello spiazzare Szczesny.

Secondo tempo caratterizzato da alcune decisioni dubbie del direttore di gara Turpin: al 62′ bruttissimo fallo di Goralski su Belotti, ma per il giocatore polacco è solo giallo.

Svista ancora più grave al minuto 73 quando non viene ravvisato un clamoroso fallo di mano di Bednarek in area.

Non ci sono dubbi, invece, quando al 77′ è ancora Goralski a compiere un fallo duro: secondo giallo e Polonia in dieci uomini.

L’Italia è propositiva e crea molto, senza però riuscire a concretizzare con una rete la propria manovra.

Almeno fino al 82′, quando il neo entrato Domenico Berardi riesce a smarcarsi perfettamente in area di rigore e sganciare una siluro sul primo pallo. Doppio vantaggio Italia e partita in ghiaccio.

A Reggio Emilia va in scena la prova di maturità degli Azzurri che nonostante le defezioni hanno dimostrato di aver assimilato bene le indicazioni di Mancini.

La sfida della prossima settimana contro la Bosnia decreterà se l’Italia è pronta, o meno, ad accedere alla fase finale della prossima Nations League.

 

 

Letture Consigliate