Brescia, Corini fa pace con Cellino e torna alla guida delle Rondinelle



Corini
Foto: YouTube

Eugenio Corini ritorna ufficialmente sulla panchina del Brescia: il tecnico ha fatto pace con Massimo Cellino e torna al timone delle Rondinelle

Eugenio Corini è (di nuovo) l’allenatore del Brescia. Il club lombardo – attraverso un comunicato – ha annunciato l’esonero di Fabio Grosso dall’incarico di primo allenatore ed il richiamo del mister, esonerato appena tre giornate fa.

L’accordo con l’allenatore bresciano è stato raggiunto al termine di un lungo e chiarificatore incontro tra Corini stesso, la dirigenza di Brescia Calcio e il Presidente, Massimo Cellino. Si può parlare di un nuovo corso che vede tra i protagonisti un “nuovo” allenatore e un “nuovo” Presidente, uniti e coesi con il massimo impegno per il Brescia Calcio.

Il Brescia ha salutato così Fabio Grosso, il quale in tre partite ha ottenuto 0 punti, 0 gol fatti e 10 subiti. Come si legge nella nota, a lui e tutto il suo staff va un sentito ringraziamento per il lavoro svolto e la professionalità dimostrata”.

Mister Corini incontrerà i media martedì 3 dicembre, alle ore 18:30 presso l’Oratorio sito in via Mazzini a Torbole Casaglia. Per il tecnico, artefice della promozione in Serie A, il duro compito di risollevare la squadra dall’ultimo posto in classifica, con gli stessi punti di quando l’aveva lasciata, appena 7.

Leggi anche