Buffon diventa preparatore dei portieri: nasce l’Academy

SportBuffon diventa preparatore dei portieri: nasce l'Academy

Gigi Buffon è incerto sul suo futuro da calciatore, ma non ha intenzione di lasciare il calcio. E così prende vita l’Academy

Gianluigi Buffon non ha ancora deciso se continuerà a giocare o appenderà gli scarpini al chiodo. Al momento è in bilico tra un contratto in scadenza con la Juventus e la possibilità di intraprendere una nuova avventura lontano da Torino. Intanto però il grande portiere della Nazionale Italiana pensa già guarda al futuro da ex calciatore. E così nasce la “Buffon Academy“, un percorso di alta specializzazione per ragazzi e ragazze che sognano di diventare grandi portieri.

A spiegarlo è lo stesso Buffon, che racconta cosai la sua Academy: “Una full-immersion completa, con un programma di allenamento personalizzato creato ad hoc per ciascun portiere. Speriamo di dare il kick off a giugno, ma la partenza è subordinata all’emergenza Covid“.

Il Camp toccherà le località di Marina di Pietrasanta, Lignano Sabbiadoro, Andalo e Sestola.

Juve, il da farsi dopo il pareggio

La notizia della nascita dell’Academy di Buffon arriva dopo che la Juventus ha raccolto un solo punto contro la Fiorentina nella scorsa giornata di campionato. I bianconeri non riescono a dare continuità alle loro prestazioni e contro la Viola sono scesi in campo con il solito atteggiamento sbagliato. Poco gioco e tante giocate, con la Fiorentina che ne ha approfittato trascinata da Ribery e Vlahovic, oltre che da un ottimo Castrovilli.

Lorenzo Vitale
Studente di Giurisprudenza all'Università di Salerno, aspirante Pubblico Ministero. Tra le mie passioni ci sono lo sport, la scrittura e il giornalismo d'inchiesta. Mi interesso particolarmente ai casi di cronaca nera irrisolti. Credo sia importante fare informazione per indurre alla riflessione, così da stimolare nelle persone lo sviluppo di un pensiero critico.

Covid-19

Italia
78,484
Totale di casi attivi
Updated on 29 July 2021 - 18:01 18:01