Caduta Libera, sconfitto il campioncino Nicolò Scalfi

Nicolò Scalfi Caduta Libera
Immagine dal profilo Instagram di Nicolò Scalfi

Dopo 88 puntate, e 651.000 Euro vinti, Nicolò Scalfi è stato sconfitto a “Caduta Libera”: ecco cosa ha detto congedandosi dal quiz di Canale 5

E’ senz’altro lui il campione simbolo del quiz “Caduta Libera” che va in onda tutte le sere su Canale 5 alle 18.50: stiamo parlando di Nicolò Scalfi, il ventenne di Brescia che durante la sua permanenza nel gioco delle botole, durata ben 88 puntate, ha portato a casa la cifra record di 651.000 Euro.

La scalata di Scalfi, che tanta fortuna ha portato agli ascolti del quiz condotto da Gerry Scotti si è conclusa ieri sera, sabato 6 Luglio 2019, per “colpa” della parola coniglietto. Nicolò prima di cadere dalla botola ha ringraziato tutti, visibilmente commosso:

E’ un pianto di gioia, grazie veramente, non posso che essere grato a tutti voi

Visibilmente emozionato anche Gerry Scotti che, nell’invitare Nicolò Scalfi ai tornei futuri di “Caduta Libera”, ha detto:

Sono emozionato anche io. e’ un momento che non avrei mai voluto celebrare ma e’ la regola: show must go on

I sogni del campioncino

“Il campioncino” Nicolò ora può godersi la cifra monstre che si è accaparrato superando, puntata dopo puntata, la manche dei dieci passi: 651.000 Euro che il giovane ha più volte confidato di voler investire per mettere su una squadra di calcio e per puntare sulla sua formazione di giornalista sportivo.