Verona-Atalanta
Foto: YT Hellas Verona

Il Cagliari ospita il Verona nel 29° turno di Serie A, un appuntamento che i sardi non possono sbagliare. Juric dovrà fare a meno di Kalinic

Conclusa la sosta delle Nazionali, riparte la fase finale della Serie A 2020/2021. Ad un mese e mezzo dalla fine del campionato è vietato sbagliare e il Cagliari lo sa bene. I sardi sono infatti al terzultimo posto in classifica, ma desiderano rimanere ancora nella massima serie. Dall’altro lato il Verona di Juric, dopo 28 turni, non ha ancora raggiunto la magica quota quaranta, ma conta di farlo già nella sfida contro i rossoblù, visti i 38 punti fin qui conquistati.

Potrebbe interessarti:

QUI CAGLIARI – Semplici proporrà IL 3-5-2 con Cragno a difendere i pali e davanti a lui Walukiewicz, Godin e Rugani. A centrocampo Nandez e Lykogiannis saranno gli esterni dei rossoblù, mentre Duncan, Marin e Nainggolan gli interni. In attacco Semplici darà spazio nuovamente a Pavoletti insieme a Joao Pedro, mentre Simeone partirà dalla panchina.

QUI VERONA – Juric risponde con il solito 3-4-2-1 in cui Ceccherini, Magnani e Lovato comporranno il pacchetto difensivo a protezione della porta difesa da Silvestri. In mediana Veloso e Tameze, con Lazovic e Faraoni larghi sulle fasce. Reparto offensivo tutte sulle spalle di Lasagna, che sarà però supportato da Zaccagni e Barak. Rientra Colley, out Kalinic. Non c’è Günter, squalificato e non disponibile Dawidowicz.

Le probabili formazioni

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Walukiewicz, Godin, Rugani; Nandez, Marin, Duncan, Nainggolan, Lykogiannis; Pavoletti, Joao Pedro. All. Semplici

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Ceccherini, Magnani, Lovato; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna. All. Juric

Letture Consigliate