Napoli, genoa
Twitter Napoli

Napoli e Crotone si daranno battaglia sabato pomeriggio allo stadio Maradona. Gattuso recupera Osimhen, ma occhio alla situazione tamponi

Sabato alle 15 il Napoli affronterà un agguerrito Crotone tra le mura amiche dello stadio Maradona. La squadra di Gattuso pian piano sta ritrovando la forma migliore ed una vittoria con i calabresi servirà da carburante per preparare al meglio la partita con la Juventus del 7 aprile.

Potrebbe interessarti:

QUI NAPOLI – Gattuso perde Ospina a causa di un infortunio alla mano in nazionale. Tra i pali toccherà a Meret. La linea difensiva sarà composta da Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic e Mario Rui con Koulibaly squalificato per somma di ammonizioni. Fabian Ruiz sarà affiancato da Bakayoko in mediana a causa dell’affaticamento di Demme. In attacco per il Napoli trovano conferme Politano, Zielinski e Insigne alle spalle del centravanti che dovrebbe essere Osimhen.

QUI CROTONECosmi contro il Napoli conferma Cordaz tra i pali e la linea difensiva a 3 composta da Magallan, Golemic e Djidji. Rispoli, Messias, Benali, Vulic e Molina agiranno nella zona centrale del campo provando a far densità contro la mediana azzurra composta da soli due uomini. In attacco Simy e Di Carmine avranno il compito di scardinare la arcigna difesa del Napoli.

Le probabili formazioni del match

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz, Bakayoko; Politano, Zielinski, L. Insigne; Osimhen.
All.: Gattuso.
A disposizione: Contini, Hysaj, Rrahmani, Elmas, Costanzo, D’Agostino, Labriola, Lobotka, Mertens, Petagna.
Indisponibili: Demme, Ospina, Ghoulam.
Squalificati: Koulibaly.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Golemic, Djidji; Rispoli, Messias, Benali, Vulic, S. Molina; Simy, Di Carmine.
All.: Cosmi.
A disposizione: Festa, Crespi, Cuomo, Marrone, Luperto, Eduardo, Rojas, Cigarini, Zanellato, Riviere, Dragus, Ounas.
Indisponibili: Pedro Pereira, Reca.
Squalificati: Petriccione.

ARBITRO: Di Martino (Teramo).

Letture Consigliate