Incendi in Calabria e Sicilia: in arrivo tre Canadair dalla Francia

Prima PaginaIncendi in Calabria e Sicilia: in arrivo tre Canadair dalla Francia

Grande dispiegamento di forze da parte dei Vigili del Fuoco, attivi con circa 528 interventi sui territori di Calabria e Sicilia: la situazione

In Calabria e Sicilia continuano a divampare devastanti incendi, costringendo all’evacuazione diversi centri rurali: sui due territori sono in queste ore attive circa 528 squadre di Vigili del Fuoco e dalla Francia sono in arrivo a supporto tre Canadair.

In Calabria, dove il Presidente della Regione Nino Spirlì ha parlato di 59 incendi ancora attivi e 70 squadre impegnate nei soccorsi, la situazione più preoccupante la sta vivendo il Comune metropolitano di Reggio Calabria (il Sindaco Giuseppe Falcomatà ha invitato il Premier Draghi a recarsi a Ferragosto nelle zone più colpite dagli incendi per verificare da sè lo stato di devastazione in cui versano) ma anche la pineta di Siano, in fumo frutteti e uliveti a cui si aggiunge la morte di migliaia di animali, e Catanzaro, attimi di paura anche presso il carcere cittadino appena lambito dalle fiamme.

In Sicilia, invece, dove la situazione adesso pare sotto controllo, le fiamme hanno divorato in particolare le Madonie arrivando a colpire anche un punto di ritrovo della movida giovanile del posto, il bivio della Madonuzza.

A Polizzi Generosa si è resa necessaria l’evacuazione di circa 150 persone, mentre sul versante Etna un vasto incendio ha interessato la zona boschiva di Linguaglossa (Catania), mandando in fumo vigneti e casolari.

Riccardo Manfredelli
Lucano, laureato presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 10 Agosto 2020; Mi piace più ascoltare che parlare, più fare che mostrare. Nutro una passione smodata per tutto ciò che è Pop, per tutto ciò che è spettacolo. Su Zon.it scrivo principalmente di Cinema e Tv.

Covid-19

Italia
116,342
Totale di casi attivi
Updated on 17 September 2021 - 09:55 09:55