Calciomercato: Lecce su Babacar, il Sassuolo vuole Toprak



Calciomercato
Foto: screen YT Serie A

Non solo le big, anche le “piccole” della Serie A stanno lavorando attivamente sul Calciomercato per l’inizio della stagione

Manca un mese alla fine del Calciomercato, che chiuderà il 2 settembre, ma le squadre stanno lavorando per preparare l’inizio della prossima stagione. Non solo le big della Serie A, ma anche le cosiddette “piccole“, che hanno come obiettivo una salvezza tranquilla o anche un piazzamento in Europa League.

Il neopromosso Lecce, nelle ultime ore ha accelerato nelle operazioni in entrata. Viste le difficoltà ad arrivare al turco Burak Yilmaz, i giallorossi puntano fortemente Babacar, di proprietà del Sassuolo. Il Lecce punta anche Magnani, ed è pronto ad offrire ai neroverdi un prestito con diritto di riscatto per il difensore, ed un prestito con obbligo di riscatto per l’attaccante, legato però alla permanenza della squadra pugliese in Serie A.

Con Magnani vicino al Lecce, il Sassuolo punta Toprak come prima scelta per la difesa. Nelle prossime ore si attendono segnali di apertura dal Borussia Dortmund. In uscita Boateng, che piace alla Fiorentina, ma non è da escludere un ritorno all’Eintracht Francoforte.

Il Genoa è alla ricerca di un centrocampista, e l’obiettivo è Lucas Silva. Preziosi è a colloquio con il Real Madrid, che devono solo dare l’ok all’offerta di 4 milioni di euro. Oltre al brasiliano, i rossoblu lavorano per portare in Liguria anche Borja Valero e Biglia. Intanto è in arrivo il trequartista giapponese Kamada, che tra domani e lunedì sarà in Italia.

Quasi fatta per l’arrivo di Nandez al Cagliari. Il centrocampista uruguaiano giocherà la sua ultima gara con il Boca Juniors giovedì, per poi volare in Italia per la firma. In attacco Defrel resta la prima opzione. L’accordo con la Roma c’è, resta da convincere il calciatore, che nei prossimi giorni darà una risposta.

In casa Spal è fatta per Federico Di Francesco, proveniente dal Sassuolo. Battuta quindi la concorrenza di Lecce e Verona.

 

Leggi anche