Cambiamento climatico: gigantesco Iceberg si stacca dall’Antartide



iceberg

Un iceberg di circa 315 miliardi di tonnellate si è staccato dal ghiacciaio di Pine Island in Antartide, è il più grande misurato negli ultimi 50 anni

Cambia il volto dell’Antartide: iceberg vasto quanto Malta, e dal peso di circa 315 miliardi di tonnellate, si stacca dal ghiacciaio di Pine Island.

Il distacco lo ha documentato il satellite Copernico con le immagini che mostrano il “pezzo” ora di ghiaccio ora alla deriva.

Nel 2019 i satelliti dell’Esa avevano individuato due grandi fratture nel ghiacciaio.

Dal febbraio 2019 ad oggi, la missione Sentinel-1 ha catturato ben 57 immagini radar (la più recente è del 10 febbraio 2020).

Gli scatti rielaborati in un’animazione video, mostrano la sorprendente rapidità del processo che ha portato al distacco di queste ultime ore.

L’Iceberg si è staccato generando immensi “frammenti” che si sono dispersi in mare.

“Quello che è davvero preoccupante – commenta Mark Drinkwater, esperto di criosfera dell’Esa – è che il flusso quotidiano di dati rivela la drammatica velocità con cui il clima sta cambiando il volto dell’Antartide”.

Leggi anche