Caso Genoa, 15 i positivi: alle 13 la decisione su Genoa-Torino

Calcio Caso Genoa, 15 i positivi: alle 13 la decisione su Genoa-Torino

Oggi i rossoblù negativi al tampone potranno ritornare ad allenarsi in piccoli gruppi da 6. Alle 13 Consiglio il straordinario della Lega che deciderà sul rinvio di Genoa-Torino

Il numero dei positivi in casa Genoa si allarga. Ieri sera infatti il club ligure ha comunicato i nomi dei 15 tesserati risultati positivi al tampone. Tra questi 11 sono calciatori: Francesco Cassata, Lukas Lerager, Federico Marchetti, Filippo Melegoni, Luca Pellegrini, Mattia Perin, Marko Pjaca, Ivan Radovanovic, Lasse Schöne, Davide Zappacosta, Behrami. Oltre a questi giocatori anche 4 membri dello staff: Pietro Cistaro, Alessandro Donato, Pietro Gatto, Matteo Perasso.

- Advertisement -

Intanto, i giocatori risultati negativi a questa seconda tornata di tamponi, potranno riprendere gli allenamenti in piccoli gruppi composti al massimo da 6 persone. La squadra verrà sarà divisa in due sessioni, una si allenerà la mattina e un’altra il pomeriggio.

Un problema non da poco per il Genoa è la situazione dei portieri. Infatti sia Perin che Marchetti sono positivi e rimane solamente Lukas Zima, il terzo portiere calasse 1994 che sarà decisivo qualora la Lega decidesse di adottare la regola Uefa che permette di scendere in campo con 12 giocatori sani più un portiere.

- Advertisement -

Oggi alle 13 è previsto invece il delicato Consiglio straordinario di Lega che dovrà decidere tra le tante cose anche l’eventuale rinvio del match di Serie A Genoa-Torino. Venerdì 9 ottobre è prevista l’Assemblea di Lega

- Advertisement -

Covid-19

Italia
236,684
Totale di casi attivi
Updated on 27 October 2020 - 09:49 09:49