Cinghiali a passeggio per Roma, i residenti: “Ormai ci siamo abituati”

HomeAttualitàCinghiali a passeggio per Roma, i residenti: "Ormai ci siamo abituati"

A Roma sono ancora ricorrenti episodi in cui gruppi di cinghiali passeggiano per le strade. I residenti si sono abituati ma la situazione è preoccupante

Si vedono ancora scorrazzare per la città di Roma mandrie di cinghiali che passeggiano tranquillamente tra le macchine e le persone. La denuncia è social: i video degli animali che camminano tra le strade della Capitale sono tanti sul web e i residenti, ormai rassegnati, hanno cominciato ad abituarsi della loro presenza.

Infatti, Il Messaggero ha raccolto varie testimonianze dei romani che si sono adattati alla presenza dei cinghiali tale che li trattano come se fossero dei cani, alcuni si lasciano anche accarezzare. Anche quando si va a conferire l’immondizia si sa già che ci staranno due o tre cinghiali lì a cercare cibo.

Secondo i cittadini la situazione è cominciata a degenerare durante il lockdown, in cui la spazzatura si è accumulata attorno ai secchioni dei rifiuti e ciò ha fatto da richiamo agli animali che ormai dal parco dell’Insugherata non hanno più alcun timore a girare per la città a qualsiasi orario.

Molti sostengono che la sindaca Virginia Raggi si stia facendo scappare la situazione di mano; la prima cittadina romana ha detto ad un intervista ad RTL che c’è una denuncia fatta alla Regione Lazio che purtroppo non ha lavorato su questo fronte. “Se non si controlla – ha continuato la Raggi alla radio – la popolazione animale, che si moltiplica, saranno sempre più frequenti le invasioni. Sono stati anche gli stessi agricoltori a protestare”.

Antonio D'Amore
Mi chiamo Antonio, vivo a Nocera Inferiore in provincia di Salerno e studio Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. "Tutto ciò che abbiamo sono le connessioni che ci creiamo."

Covid-19

Italia
79,368
Totale di casi attivi
Updated on 14 October 2021 - 20:41 20:41