Claude Monet: la mostra immersa dedicata all’Impressionismo

Claude Monet
Dalla pagina Facebook "Claude Monet - The immersivi experience"

Arriva l’11 maggio la mostra multimediale immersiva dedicata a Claude Monet. L’evento è disponibile fino all’8 settembre

Claude Monet – The Immersive Experience è la mostra multimediale allestita alla Palazzina di Caccia di Stupingi a Citroniera di Ponente, Milano. L’evento rende omaggio al pioniere dell’Impressionismo, colui che ha rivoluzionato l’arte cogliendo l’attimo espressivo della bellezza.

The Immersive Experience interagisce con lo spettatore, grazie ad un innovativo sistema di proiezione 3D mapping: l’osservatore può entrare nei quadri dell’artista, divenendo egli stesso spettatore. Le opere possono essere osservate da più punti di vista: in piedi, seduti o anche sdraiati a terra.

L’atmosfera totalmente inclusiva è offerta da schermi ad altissima definizione che copriranno ogni superficie del luogo. Il tutto è suggellato da una colonna sonora suggestiva che accompagnerà tutto il viaggio. La mostra terminerà con la Virtual Reality Experience, altra realistica esposizione favorita da alte tecnologie.

L’artista

Claude-Oscar Monet (Parigi, 14 novembre 1840 – Giverny, 5 dicembre 1926) è stato un pittore francese, considerato uno dei fondatori dell’impressionismo francese e certamente il più coerente e prolifico del movimento. I suoi lavori si distinguono per la rappresentazione della sua immediata percezione dei soggetti, in particolar modo per quanto riguarda la paesaggistica e la pittura en plein air.