2 Gennaio 2022 - 09:00

Come funziona il sistema dei casinò online italiani

casinò

L’Italia è da lungo tempo legata al mondo del gioco d’azzardo: il primo casinò mise radici qui. E più precisamente nel 1638 nella Repubblica di Venezia, con l’intento di creare un luogo di svago e intrattenimento

Ma sebbene siano trascorsi un bel po’ di anni solo nell’ultimo millennio nacquero le leggi relative al gioco d’azzardo online, a seguito della grande richiesta del mercato. Con il passare del tempo, infatti, ai vari casinò si affiancarono siti e applicazioni di giochi online.

Ciò richiese dapprima la nascita di un organo competente che andasse a regolamentare il gioco d’azzardo e poi una regolamentazione a livello europeo.

In questo contesto nacque l’AAMS. L’acronimo sottintende l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato ed è l’unica agenzia in grado di rilasciare delle licenze in piena regola.

La legalità del gioco d’azzardo in Italia

L’AAMS ha iniziato a rilasciare le licenze ufficialmente solo a partire dal 2010, sebbene l’ente operasse dal 2007. Il ritardo fu dovuto all’intrusione dell’Unione Europea che nel 2009 creò tutta una serie di nuove normative atte a regolamentare i vari operatori stranieri.

Le regole si andarono ad assemblare a quelle già esistenti nel panorama legislativo italiano, creando una fitta rete di norme alquanto intricata. Possiamo pure dire che il mercato del gioco d’azzardo e dei casinò in Italia è settato in modo ben specifico e il Governo è particolarmente severo con gli operatori che trasgrediscono o vengono beccati senza una licenza.

Quali competenze ha l”AAMS nello specifico?

Regola le richieste delle licenze e le autorizza, controlla che rispettino le normative e ne segue l’andamento legislativo. Le licenze ufficiali presentano un marchio dato dall’organo preposto che ne certifica la legalità.

A questi criteri si aggiungono altri aspetti che servono a garantire la sicurezza degli utenti. Per esempio deve essere garantita la sicurezza nei pagamenti, la trasparenza degli accordi – soprattutto per la risoluzione – e la protezione dei minori.

Forme legali di gioco d’azzardo online

Sono accettati quasi tutti i tipi di gioco d’azzardo online. Le uniche restrizioni riguardano le scommesse per i cosiddetti sport violenti. Questi ultimi, comunque, non sono legali neanche se fatte dal vivo.

Possiamo riassumere le forme di giochi online legali in:

  • schedine e scommesse sportive;
  • tutti i giochi di casinò online per siti e applicazioni;
  • lotterie, tombole e altri giochi di società;

Se è vero che ci sono regole e restrizioni è anche vero che si possono trovare delle vie di mezzo. Sto parlando di quelle piattaforme che non sono state ancora ufficialmente approvate ma sono comunque sicure.

In rappresentanza visita il sito web casinononaams.co che garantisce divertimento ma allo stesso tempo una forte garanzia di sicurezza.

Dalla lettura dell’articolo ti sarai sicuramente tranquillizzato riguardo l’aspetto legislativo sui giochi d’azzardo e dei casinò online in Italia. Hai visto che esiste un ente preposto a garantire la sicurezza e il controllo così come delle scorciatoie che non seguono tutte le procedure.

In entrambi i casi, comunque, è assicurata la fiducia dell’utente tramite un rigoroso protocollo utile a proteggere i dati sensibili e i soggetti più fragili.

Le aziende estere che operano in questo mercato seguono le regole e in più ampliano l’offerta con nuovi e interessanti giochi. Provare per credere!