Conceicao
Foto: YouTube

Sergio Conceiçao sempre più vicino al Napoli. Decisiva la mediazione di Mendes, amico di De Laurentis. Attesa la firma per mercoledì

Nelle ultime ore Sergio Conceiçao è diventato l’obiettivo di Aurelio De Laurentiis per la panchina del Napoli, ormai ufficialmente vuota dopo l’addio di Gattuso. I contatti con l’allenatore del Porto si sono intensificati stamattina, probabilmente dopo che De Laurentis ha incassato il no di Allegri. Tuttavia resta ancora viva l’ipotesi Luciano Spalletti. Se è vero, infatti, che Conceiçao ha raggiunto l’accordo col Napoli, è anche vero che lui è legato al Porto da un altro anno di contratto. Nonostante la questione contrattuale, però, non dovrebbero esserci problemi per avere il via libera dal club portoghese.

Potrebbe interessarti:

De Laurentiis si è avvicinato a Sergio Conceiçao nei giorni scorsi. Il tecnico fa parte della scuderia dell’agente Jorge Mendes, col quale il presidente del Napoli ha sempre avuto un rapporto di amicizia e di grande collaborazione. Proprio Mendes ha curato l’uscita di Rino Gattuso e si occuperà quindi dell’arrivo del nuovo allenatore. L’accordo dovrebbe essere basato su un contratto biennale da 5 milioni lordi che Conceiçao potrebbe firmare mercoledì mattina.

L’identikit dell’obiettivo di De Laurentis

Sergio Conceiçao conosce già l’Italia, avendo militato nella Lazio, club col quale ha vinto 1 scudetto (1999-2000), 1 Coppa delle Coppe, una Supercoppa europea e una italiana e 2 coppe Italia. Dopo due stagioni l’ex centrocampista portoghese è passato al Parma e dopo altre due stagioni all’Inter. Ha poi giocato ancora un anno con la Lazio, per poi ritornare in Portogallo, al Porto. Con la nazionale del suo Paese ha disputato 56 partite e segnato 12 gol.

Sergio Conceiçao allena il Porto dal 2017 e ha vinto due campionati, due Supercoppe di Portogallo e 1 Coppa nazionale. In questa stagione, dopo aver eliminato la Juventus agli ottavi di Champions, si è fermato ai quarti di finale eliminato dal Chelsea..

Letture Consigliate