Condono per 2,5 milioni di italiani entro il 31 ottobre

AttualitàCondono per 2,5 milioni di italiani entro il 31 ottobre

Scatta il condono per oltre 2 milioni di contribuenti italiani, la scadenza per fare richiesta è fissata in data 20 agosto. Di seguito tutte le info

Il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà, ha posto la questione di fiducia nell’Aula di Palazzo Madama sul provvedimento riguardante il condono, nel testo già approvato dalla Camera. Il decreto legge deve essere convertito in legge entro sabato prossimo, 24 luglio 2021.

Sono circa 2 milioni e mezzo gli italiani che attendono il condono delle cartelle esattoriali, ossia l’estinzione dei loro debiti con l’Erario, l’Inps o altri enti pubblici. Dopo ferragosto partirà l’iter burocratico che ha come termine ultimo la fine del mese di ottobre.

Dovranno essere trasmessi all’Agenzia delle entrate, entro il 20 agosto 2021, i codici fiscali delle persone fisiche e dei soggetti diversi dalle persone fisiche aventi uno o più debiti di importo residuo, sempre alla data del 23 marzo 2021, fino a 5 mila euro. Si comunica che verranno esclusi i contribuenti che superano l’imponibile di 30 mila euro previsto proprio dal decreto Sostegni. In data 31 ottobre 2021, cesserà anche la sospensione della riscossione coattiva per tutti i debitori con ruoli fino a 5 mila euro.

I contribuenti saranno rimborsati, con oneri a carico del bilancio dello Stato, in due rate: la prima, di ammontare non inferiore al 70% del totale entro il 31 dicembre 2021 e la seconda entro il 30 giugno 2022. Agli enti creditori, invece, arriverà entro il 30 novembre l’elenco delle quote annullate per poter procedere alla cancellazione a seguito dell’annullamento e all’eliminazione dalle scritture patrimoniali.

Rita Milione
Classe '99 da Cava de' Tirreni, studentessa presso la facoltà di Scienze Politiche all'Università degli Studi di Salerno. Appassionata di social media, musica e giornalismo.

Covid-19

Italia
91,350
Totale di casi attivi
Updated on 2 August 2021 - 19:08 19:08