Unione Europea, Conte chiede una cellula di crisi per i migranti

PoliticaUnione Europea, Conte chiede una cellula di crisi per i migranti

Il premier Giuseppe Conte ha proposto, tramite una lettera a Tusk e Juncker, una cellula di crisi. Verrebbe coordinata dalla Commissione

La situazione sui migranti sta attivando tutto il Governo Lega-M5S. Il premier Giuseppe Conte, per ovviare alla situazione, ha inviato due giorni fa una lettera a Juncker e Tusk. In questa lettera, vi è la richiesta di una cellula di crisi per gli immigrati.

È essenziale dotarsi da subito di un meccanismo UE di gestione rapida e condivisa dei vari aspetti relativi alle operazioni di Search and Rescue. Ciò può avvenire tramite una cellula di crisi che abbia il compito di coordinare le azioni degli Stati riguardo all’individuazione del porto di sbarco e dei Paesi disposti ad accogliere le persone soccorse. Il mio suggerimento è che tale meccanismo venga coordinato dalla Commissione europea (dalla Dg Home, ad esempio).” ha scritto Conte.

L’argomento è stato oggetto di un primo scambio di idee in occasione degli incontri che la Direttrice Generale della DG Home, Paraskevi Michou, ha avuto il 16 luglio qui a Roma con le Amministrazioni competenti. Anche sulla base di tali preliminari contatti, l’Italia trasmetterà un contributo tecnico.” ha poi scritto il presidente del Consiglio, nella seconda lettera inviata.

 

Antonio Jr. Orrico
Studente al terzo anno di Scienze della Comunicazione, con una passione innata per il giornalismo, per la scrittura, per la lettura e per la musica.

Covid-19

Italia
105,083
Totale di casi attivi
Updated on 23 September 2021 - 19:07 19:07