Coronavirus, Messi e Guardiola donano un milione di euro per la lotta



Guardiola, Messi, Coronavirus
Foto: YT Manchester City

Leo Messi e Pep Guardiola fanno avere il proprio sostegno nella lotta al Coronavirus: i due hanno deciso di donare un milione di euro ciascuno

I grandi campioni dello sport stanno facendo la propria parte nella lotta al Coronavirus: oltre a rispettare le misure di prevenzione, “scendono in campo” per dare sostegno agli ospedali dei propri paesi. Questo è il caso di Leo Messi e Pep Guardiola.

I due hanno deciso di donare un milione di euro da destinare alle strutture sanitarie in Spagna. Nello specifico, l’allenatore del Manchester City farà arrivare la donazione ad una fondazione di Barcellona (alla Fundació Àngel Soler Daniel) che puntualmente provvederà ad acquistare attrezzature e fornitura per gli ospedali.

La fondazione ha ringraziato Guardiola con un messaggio via social:

Invece, il sei volte Pallone d’Oro ha destinato la sua donazione sempre alla città catalana, precisamente all’Hospital Clinic. Anche qui è arrivato il messaggio di ringraziamento da parte della struttura ospedaliera nei confronti del campione argentino: Leo Messi fa una donazione per combattere il Covid-19. Grazie mille Leo, per il tuo impegno e il tuo sostegno”.

Dopo la donazione da un milione di euro di Lewandowski e i posti letto donati da Cristiano Ronaldo, altri due grandi gesti per questa lotta contro il Coronavirus, che sta mettendo in ginocchio il mondo intero, ma soprattutto Italia e Spagna in Europa.

Leggi anche