Covid-19, i dati a livello mondiale: record di decessi

AttualitàCovid-19, i dati a livello mondiale: record di decessi

Nel mondo esplodono i contagi da Covid-19, seconda ondata inarrestabile. Record di positivi in America  e nel Regno Unito. Italia terzo paese  per numero di contagi

La seconda ondata di Covid-19 continua a colpire tutta la popolazione mondiale generando numeri altissimi di contagio, in 24 ore si registrano nel mondo circa 666.000 nuovi contagi. Secondo le stime calcolate sui dati epidemiologici rilevati nella giornata del 12 novembre, i casi di contagio in Europa sono inferiori rispetto a quelli riportati nella settimana precedente. Mentre è record di positivi in America.

Negli Stati Uniti in sole 24 ore si registra un record di contagi da Covid-19, numeri che nessun paese ha mai registrato finora. Nella giornata di ieri infatti l’America ha rilevato 161.541 contagi in più . Record di casi anche nel Regno Unito dove i positivi registrati in 24 ore sono 33.470. L’Italia invece è la terza nazione al mondo per numero di contagi, ieri infatti ha registrato un aumento del tasso di positività pari all’1,6%. Infatti ieri in Italia si è avuto un aumento di 37.978 contagiati.

Si parla anche di record di decessi. A livello mondiale il numero dei deceduti a causa del Covid-19 registrato ieri è stato il più alto in assoluto da inizio pandemia. Si contano infatti più di 11.000 morti in sole 24 ore. I paesi che nella giornata del 12 novembre hanno registrato il più alto tasso di decessi sono: Russia, Slovacchia, Azerbaigian, Grecia e Slovenia. 

Adelaide Senatore
Studentessa in Scienze Politiche appassionata di giornalismo, musica e letteratura.

Covid-19

Italia
101,080
Totale di casi attivi
Updated on 28 September 2021 - 15:15 15:15