Nina Zilli è guarita dal Covid: “Ma ho ancora strascichi”

Gossip ZON Nina Zilli è guarita dal Covid: "Ma ho ancora strascichi"

In una serie di storie su Instagram, la cantante Nina Zilli racconta la sua esperienza col  Covid: “Negativa ma ho ancora effetti collaterali”

A tre settimane dalla sua positività, Nina Zilli comunica di essersi finalmente negativizzata al Coronavirus, e lo fa attraverso una serie di Storie Instagram in cui racconta come ha affrontato la malattia e quali effetti essa ha avuto, ed ha tutt’ora su di lei.

- Advertisement -

“E’ partito tutto come un’influenza, con febbre e mal di ossa per 3 giorni (…) All’improvviso tutto è sfociato in un’otite molto forte, che rischia di diventare encefalite”, ha detto la vicentina esponente italiana della soul music, lanciata da Sanremo Giovani esattamente dieci anni fa.

Poi confessa: “Sarò pure negativa, ma io ho ancora un male cane e avverto ancora una serie di tutti questi effetti collaterali”.

- Advertisement -

Proprio perchè ha capito a sue spese che il Covid non è una passeggiata (“E’ un’infiammazione del nostro corpo a 360 gradi, che va dalla testa ai piedi), Nina Zilli ha concluso il suo racconto social con un invito ai suoi follower affinchè rispettino le prescrizioni che ci sono state date:

Il mio consiglio è veramente quello di restare a casa e di non prenderlo”

Le hit

Dopo l’esordio del 2010, tra i Giovani con L’uomo che amava le donneNina Zilli è tornata in gara a Sanremo nella sua decennale carriera altre tre volte: nel 2012 con Per Semprenel 2015 con Sola e, infine, due anni fa con Senza Appartenere.

- Advertisement -

 

- Advertisement -
Avatar
Riccardo Manfredelli
Lucano, laureato presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 10 Agosto 2020; Mi piace più ascoltare che parlare, più fare che mostrare. Nutro una passione smodata per tutto ciò che è Pop, per tutto ciò che è spettacolo. Su Zon.it scrivo principalmente di Cinema e Tv.

Covid-19

Italia
788,471
Totale di casi attivi
Updated on 30 November 2020 - 17:41 17:41