Cristiano Ronaldo
Foto: Instagram Maria Dolores

Durante i festeggiamenti per la vittoria del campionato, la madre di Ronaldo promette ai tifosi dello Sporting Lisbona il suo ritorno a casa

Come nelle favole, è questo che si augura mamma Dolores. A quanto pare ciò che la madre di Cristiano Ronaldo desidera, non è che il figlio vinca un’altra Champions League o l’ennesimo pallone d’oro. Ma che il figlio torno finalmente a casa, nel suo Sporting Lisbona.

Potrebbe interessarti:

Mentre i tifosi biancoverdi festeggiavano la vittoria in campionato dello Sporting, tra le tante dichiarazioni a caldo è spuntata appunto anche quella di mamma Dolores. La donna, tifosissima appunto della squadra di Lisbona, si è lasciata andare alla gioia del momento, facendo addirittura una promessa abbastanza impegnativa: “Parlerò con Cristiano e lo convincerò a tornare a giocare qui il prossimo anno“, queste le sue parole. La promessa ha subito fomentato i tifosi portoghesi, che adesso si chiedono quanto sia realmente praticabile il ritorno di Cristiano Ronaldo in patria.

Lo Sporting Lisbona è la squadra che ha lanciato il talento di CR7, il quale ha vestito i colori biancoverdi dal 1997 al 2003, prima di passare al Manchester United di Ferguson. Il ritorno a casa sarebbe una scelta di cuore per Cristiano, che con la Juve ha ancora un anno di contratto. A pesare però potrebbe essere anche il piazzamento finale dei bianconeri, i quali rischiano di non poter disputare la prossima Champions League, a differenza appunto dello Sporting che ha centrato la qualificazione vincendo il campionato.

Sarà il più grande torneo continentale e il suo amore per i biancoverdi a far scegliere CR7? O magari davvero mamma Dolores lo starà già convincendo in questo momento? Aspettiamo e vediamo.

Letture Consigliate