italia
Foto: Instagram Nazionale italiana

A Wembley, l’Italia di Gigi Di Biagio affronta i padroni di casa dell’Inghilterra nella seconda sfida amichevole; segui la diretta del Match su Zon.it

Seconda amichevole per l’Italia allenata da Di Biagio, dopo quella di Manchester contro l’Argentina. A Wembley, sfida affascinante contro i padroni di casa dell’Inghilterra orfana di Harry Kane.

Potrebbe interessarti:

La sfida contro la nazionale dei Tre Leoni potrebbe essere l’ultima per Di Biagio, visto che entro il 20 Maggio sarà scelto il nuovo tecnico, che potrebbe essere uno tra Ancelotti e Mancini.

Donnarumma vince il ballottaggio con Perin, a destra Zappacosta, difesa con Bonucci e Rugani, Pellegrini a centrocampo. In attacco tridente con Insigne, Candreva e Immobile.

Le formazioni ufficiali

Italia (4-3-3): Donnarumma, Zappacosta, Rugani, Bonucci, De Sciglio; Jorginho, Parolo, Pellegrini; Insigne, Candreva, Immobile.

Inghilterra (3-5-2): Butland, Walker, Stones, Tarkowski; Trippier, Oxlade-Chamberlain, Dier, Lingard, Young; Sterling, Vardy.

Primo tempo

Squadre in campo. Mancano pochi minuti all’inizio del match.

1°- La partita è cominciata. Italia in possesso palla.

3°- Immobile ruba palla a Stones e prova il tiro in porta, decisiva la deviazione dello stesso difensore inglese.

16°- Candreva trova Immobile in area, il colpo di testa dell’attaccante azzurro finisce alto sopra la traversa.

23°- Sterling serve Vardy in area di rigore. Decisiva la respinta di Donnarumma.

26°- INGHILTERRA IN VANTAGGIO. Lingard serve Vardy che dal limite dell’area batte Donnarumma con un preciso tiro all’incrocio.

31°- Parolo cerca la conclusione dalla distanza, pallone alto di poco.

38°- Sterling parte in velocità e serve Young. La conclusione, deviata da Zappacosta, esce di un soffio.

45°- Fine primo tempo. Squadre a riposo con l’Inghilterra in vantaggio per 1-0.

Secondo tempo

46°- Comincia la ripresa.

55°- Cambio nell’Italia. Fuori Candreva, dentro Chiesa.

59°- Doppio cambio nell’Inghilterra. Fuori Chamberlaine e Trippier, dentro Rose e Lallana.

64°- Cambio negli azzurri. Belotti prende il posto di Immobile.

79°- Insigne scambia con Jorginho e sfiora il gol con un sinistro al volo.

86°- Chiesa viene steso in area di rigore. L’arbitro assegna il calcio di rigore con l’aiuto della Var.

87°- PAREGGIO DELL’ITALIA. Insigne dagli 11 metri batte Butland e pareggia i conti.

90°- Assegnati 5 minuti di recupero.

95°- Finisce qui la partita. Inghilterra-Italia 1-1.

 

 

Letture Consigliate