Dajana Roncione nei panni di Loredana Berté in “Io sono Mia”



dajana roncione

Dajana Roncione interpreta Loredana Berté in “Io sono Mia”,  il film biografico dedicato a Mia Martini. Ecco tutte le curiosità sull’attrice palermitana

Dajana Roncione è uno dei volti del film biografico “Io sono Mia, la pellicola dedicata a una delle icone della musica italiana: la grandissima Mia Martini.

Dajana nasce a Palermo il 15 aprile del 1984, cullando sin da giovanissima il desiderio di voler diventare una grande attrice. Il sogno diventa realtà nel 2004 quando debutta a teatro ed entra a far parte della prestigiosissima Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico.

Nel 2007 si diploma e viene scelta da Michele Placido per interpretare Isabella ne ‘Il grande sogno’. Nel 2008 appare in tv in Romanzo criminale – La serie’ e nel 2009 è protagonista in ‘Baarìa’ di Giuseppe Tornatore, interpretando anche Polissena nel film ‘L’ultimo re’ di Aurelio Grimaldi.

Dajana recita anche ne ‘Il commissario Montalbano, nel 2011 e nel 2013 e in ‘La mafia uccide solo d’estate – Capitolo 2’ nel 2018.

Oggi è chiamata ad interpretare una grandissima Loredana Berté che con le sue provocazioni ha sempre manifestato il coraggio di sentirsi una donna libera, bella, che mostra senza paura la sua femminilità prorompente e sexy.

Non conoscevo Loredana di persona, l’ho conosciuta per la prima volta in occasione della conferenza stampa del film a Milano. – ha dichiarato in una recente intervista la Roncione – Quando mi ha detto che le era piaciuto il mio lavoro l’ho abbracciata, ho tirato un sospiro di sollievo. È stato importante per me avere la sua approvazione.”

Leggi anche