De Aliprandini
immagine da Facebook De Aliprandini

Luca De Aliprandini sale sul podio nel gigante dei Mondiali di sci di Cortina 2021. Un successo pieno di gioia che arriva a 30 anni

Luca De Aliprandini conquista la medaglia d’argento nel gigante dei Mondiali di sci di Cortina. Lo sciatore, appartenente al gruppo sportivo della Guardia di finanza, conquista il primo podio della sua carriera nell’appuntamento iridato. Quella di De Aliprandini non è una vittoria come le altre, la soddisfazione e la gioia che in questo momento sta provando l’atleta hanno un sapore particolare. Il sapore di chi sale sul podio, al secondo posto, per la prima volta all’età di trenta anni. L’azzurro, originario di Cles, ai Mondiali di Are 2019, suo esordio iridato, aveva concluso al ventesimo posto nello slalom gigante. Nentre nelle due precedenti gare a Cortina, invece, De Aliprandini ha raggiunto il quinto posto nello slalom parallelo e l’ottavo posto nella gara a squadre.

Trionfo per il francese Mathieu Faivre, che conquista la medaglia d’oro. Sul terzo gradino del podio invece si ferma l’austriaco Marco Schwarz che riceve così la medaglia di bronzo. Fuori dai giochi Pinturault, che era in testa dopo la prima manche.

Il successo di De Aliprandini, che sa di traguardo raggiunto dopo anni di sacrifici, arriva dopo che la prima medaglia italiana ai mondiali di sci di Cortina l’ha conquistata Marta Bassino 3 giorni fa. L’atleta azzurra ha trionfato nel parallelo femminile ed anche in quel caso si è trattato della prima medaglia in carriera. Nella stessa gara, invece, la Brignone è stata eliminata ai quarti.