De Rossi, gol all’esordio con il Boca ma la squadra perde ai rigori in Coppa

de rossi
Foto: Instagram Boca Juniors

Daniele De Rossi è andato in gol dopo 28 minuti alla sua prima partita con il Boca Juniors. Gli Xeneizes però hanno perso ai rigori contro l’Almagro

Nella notte italiana è iniziata ufficialmente l’avventura argentina di Daniele De Rossi: l’ex-Capitano della Roma è sceso in campo dal 1′ per il match di Copa Argentina tra il Boca Juniors e l’Almagro, valido per i Sedicesimi di finale.

E l’esordio non poteva che essere dei migliori: il numero 16 ha sbloccato il risultato dopo 28 minuti di gioco, sfruttando un calcio piazzato dalla sinistra di Mac Allister, colpendo il pallone di testa in area di rigore e superando il portiere sotto-porta. Grande gioia tra i tifosi Xeneizes presenti al Ciudad de la Plata (per intenderci, lo stadio dell’Estudiantes, vista la squalifica della Bombonera) che hanno acclamato il neo-acquisto italiano.

Tuttavia però la partita non è andata come sperato nelle ambizioni di De Rossi e compagni. Forse non per caso, dopo l’uscita del centrocampista dal campo al 77′ (salutato da una standing ovation), il Boca subisce il gol del pareggio dopo pochissimi minuti, portandosi così il match ai rigori.

Dal dischetto è disastro per i ragazzi di Gustavo Alfaro: su 4 penalty calciati, soltanto Carlitos Tevez va a segno mentre sbagliano Mac Allister, Hurtado ed Eduardo Salvio. Dall’altra parte, l’Almagro è infallibile e con un 3 su 3 si porta la qualificazione a casa, eliminando così il Boca. Per De Rossi dunque un esordio dolce-amaro.

Ecco il gol di DDR al suo esordio con la maglia degli Xeneizes:

View this post on Instagram

¡Así fue el gol de Daniele! 😊 #VamosBoca 👊

A post shared by Boca Juniors (@bocajrsoficial) on