De Rossi
Foto: YT Fox Sports MX

L’ex capitano della Roma Daniele De Rossi, oggi in Nazionale al fianco di Mancini, è stato ricoverato allo Spallanzani per Coronavirus

Ad una settimana di distanza, il focolaio scoppiato in Nazionale e che colpito ben sette giocatori continua ad allargarsi. A farne le spese in questa occasione è Daniele De Rossi. L’ex capitano della Roma, da poco entrato nello staff della Nazionale, era già risultato positivo al Covid, insieme ad altri membri del gruppo azzurro.

Potrebbe interessarti:

Dopo aver effettuato una visita di controllo, nelle scorse ore De Rossi è stato ricoverato all’Istituto Spallanzani di Roma. Si tratta di un ricovero precauzionale, per tenere sotto controllo i sintomi del Covid, e dunque l’ex centrocampista non sarebbe in pericolo di vita. Le sue condizioni verranno monitorate giorno per giorno, anche se non è stata ancora fissata una data per le sue dimissioni.

Oltre a De Rossi, come già detto, sono risultati positivi ben sette giocatori che hanno giocato in Nazionale. Si tratta degli juventini Bonucci e Bernardeschi, dei giocatori del Paris Florenzi e Verratti, del portiere del Cagliari Cragno, di Grifo e di Sirigu, anche se il Torino non ha mai ufficializzato la sua positività. Tutti e sette si trovano in quarantena, e aspettano un tampone negativo per tornare in campo.

Letture Consigliate