Di Battista in Puglia contro Emiliano, per Crimi “non è un attacco al PD”

Politica Di Battista in Puglia contro Emiliano, per Crimi "non è un attacco...

È la Puglia l’ultima sosta delle campagna elettorale di Di Battista. La scelta della Puglia fa discutere: attaccare Emiliano significa attaccare Conte

Alessandro Di Battista ha scelto la Puglia nell’ultimo giorno di campagna elettorale per tornare in campo. La fine di questa campagna elettorale per uno dei leader del M5S si chiuderà in piazza Diaz, sul lungomare di Bari.
Ed è proprio la scelta della Puglia a generare qualche sospetto che Di Battista non voglia sostenere il suo alleato al governo. La Puglia governata da 15 anni dal centrosinistra, di cui gli ultimi cinque da Michele Emiliano, il governatore che il candidato del centrodestra, si trova a combattere contro il meloniano Raffaele Fitto. Italia Viva di Matteo Renzi e il M5S schierano i propri candidati (Ivan Scalfarotto per l’ex premier e Antonella Laricchia per i grillini).
Di Battista avrà al suo fianco, oltre a Laricchia, l’ex ministra del Sud del governo gialloverde Barbara Lezzi, parlamentari ed europarlamentari pugliesi e i candidati della circoscrizione di Bari del M5S e di Puglia Futura alle regionali. “Ci sarò – ha detto con un post su Facebook – perché Antonella lo merita e non posso mancare in Puglia“. Ma tutti sanno che la vittoria è un mission impossible. Anche la candidata presidente.
La vera battaglia dunque resta tra Emiliano e Fitto, eppure Emiliano no riesce ad avere il benestare dagli altri partiti alleati al governo. Nonostante le indicazioni di Conte di restare uniti anche sul territorio e la modifica dello statuto del Movimento 5 Stelle che concede la possibilità di creare alleanze, l’intesa in Puglia non funziona. 
Il presidente della Camera Fico ha provato a spiegare che “la maggioranza di governo non va insieme in tutte le Regioni”.  Quindi non può essere un test perché non c’è ancora un vero progetto territoriale“. Ma quando gli è stato ricordato che Di Battista chiude la campagna elettorale in Puglia, ha preferito non commentare. E il capo politico dei Cinque Stelle, Crimi ha spiegato a SkyTg24: “Il M5S arriva al voto più vivo che mai, al contrario di quello che qualcuno spera. Il post anti-Emiliano di Di Battista? Io sono ben contento che scenda Alessandro in piazza, anche noi non abbiamo risparmiato attacchi a Emiliano. Gli attacchi a Emiliano non lo sono al Pd come alleato di governo.
- Advertisement -
Angela De Lise
Angela De Lisehttps://zon.it
Scrivere è il mio primo amore. La sensazione di mettere nero su bianco le proprie idee, i propri pensieri non sarà mai paragonabile a nulla. Amo leggere, viaggiare, esplorare. Appassionata del mondo digitale ho conseguito la laurea triennale in Scienze della Comunicazione e la laurea magistrale in Corporate Communication and Media all'Università degli Studi di Salerno.

Covid-19

Italia
255,090
Totale di casi attivi
Updated on 28 October 2020 - 16:51 16:51