Diciotti: Micciché tira una bordata a Matteo Salvini



Micciché

Tramite un post su Twitter, il leader di FI in Sicilia, Gianfranco Micciché, attacca Matteo Salvini. Usando parole fortissime

Il caso Diciotti sta suscitando reazioni a destra e a manca. Dopo le varie esclamazioni del centrosinistra, stavolta, ad esplodere, è il centrodestra. Forza Italia, molto più vicina alle istanze europee, silura l’alleato. Il leader del partito in Sicilia, Gianfranco Micciché, tramite un post su Twitter, tira una bordata fortissima a Matteo Salvini.

Il leader azzurro in Sicilia, un gigante negli equilibri del centrodestra, prende una posizione chiara e netta, che accentua ulteriormente lo strappo tra FI e Lega. L’accusa di speculare sulla tragedia immigrazione è dettata anche da una particolare sensibilità. Non a caso, infatti, è proprio la Sicilia la regione investita dal dramma.

Matteo Salvini, da oggi, ha un nemico in più. Ma, com’egli stesso ha ribadito pochi giorni fa, adottando un proclamo di stampo fascista, “molti nemici, molto onore“.

Leggi anche