Djokovic, possibile operazione alla spalla. Berrettini verso le ATP Finals?



djokovic, roger federer
Foto: YT US Open

L’infortunio alla spalla potrebbe costringere Novak Djokovic a chiudere in anticipo la stagione. Con il ko del serbo, Berrettini vede le ATP Finals

L’infortunio durante gli US Open lo ha costretto ad abbandonare il torneo durante il match contro Stan Wawrinka agli ottavi di finale e adesso Novak Djokovic potrebbe chiude anticipatamente la sua stagione.

Infatti, per il serbo, l’entità dell’infortunio potrebbe essere più grave del previsto e si renderebbe necessaria l’operazione per poter ‘aggiustare’ il danno e far rientrare l’attuale numero 1 al mondo in forma già per la prossima stagione agonistica. Nulla di deciso però soltanto il tempo (e il corpo di Nole) dirà se le possibilità di andare sotto i ferri aumenteranno oppure diminuiranno, in modo tale da farlo tornare prima in campo.

Qualora dovesse arrivare un forfait definitivo, Matteo Berrettini vedrebbe più da vicino le ATP Finals in programma a Londra in programma dal 10 al 18 novembre e che andranno a chiudere la stagione per ‘incoronare’ il miglior tennista del 2019. L’azzurro, protagonista di una super stagione, è in piena lotta per entrare nelle Finals, anche senza l’infortunio di Djokovic.

Il 23enne romano, in classifica Race, è 9° ma a soltanto 20 punti di distacco da Nishikori e potrebbe coronare al meglio una stagione di grandi soddisfazioni che lo ha visto salire fino al 13° posto della classifica generale dell’ATP.

Leggi anche