US Open, Djokovic a tre vittorie dal Grande Slam: ma ora il tabellone è durissimo

SportUS Open, Djokovic a tre vittorie dal Grande Slam: ma ora il...

Novak Djokovic supera Brooksby e raggiunge i quarti di finale degli US Open. Il serbo è a tre vittorie dal Grande Slam

Nessuna sorpresa nel 4° turno degli US Open. Tutti i favoriti hanno vinto le rispettive partite e si sono qualificati ai quarti di finale. Tra questi anche Novak Djokovic, che ha impiegato tre ore per superare l’americano Brooksby, che addirittura aveva vinto 6-1 il 1° set. E’ stata una partita durissima sul piano fisico, ricca di colpi di scena, con il 5° game del 2° set durato oltre 20 minuti.

Il serbo poi ha portato la partita a casa, ma se vuole vincere il torneo dovrà alzare il livello già a partire dalla prossima partita. Djokovic è a sole tre vittorie dal completare il Grande Slam, ma da ora in poi avrà un tabellone durissimo. Nel prossimo turno affronterà ancora una volta Berrettini, già sconfitto al Roland Garros e nella finale di Wimbledon.

L’azzurro non sta giocando il suo miglior tennis, ma se farà funzionare a dovere il proprio servizio avrà qualche chance di poter vincere. Dovesse superare Berrettini, Djokovic poi dovrebbe trovarsi di fronte Zverev, che non perde da Wimbledon e ha vinto a Tokyo e a Cincinnati. I due si sono affrontati proprio un mese fa a Tokyo, in semifinale, con il tedesco che ha negato al serbo la gioia di vincere l’oro con la propria Nazionale.

Dovesse superare anche l’ostacolo Zverev, Djokovic in finale dovrebbe vedersela con Medvedev, Alcaraz permettendo. Il n.1 del mondo lo ha battuto nella finale degli Australian Open, ma a New York Medvedev è difficilissimo da affrontare per chiunque.

Silvio Salimbene
Silvio Salimbene, 25 anni, laureato in scienze della comunicazione, indirizzo Editoria. Appassionato di calcio, tennis ed Nba.

Covid-19

Italia
113,040
Totale di casi attivi
Updated on 19 September 2021 - 12:58 12:58