Vienna, Djokovic batte Coric e chiude il 2020 da n.1 al mondo

Sport Vienna, Djokovic batte Coric e chiude il 2020 da n.1 al mondo

Con la vittoria ai danni di Coric, Djokovic si è di fatto assicurato di restare n.1 del mondo fino alla fine dell’anno. Raggiunto il record di Sampras

N.1 a fine stagione per la sesta volta in carriera. E’ il nuovo record di Djokovic, che battendo Coric a Vienna si è assicurato la possibilità di restare in vetta al ranking mondiale almeno fino a gennaio.

- Advertisement -

Il serbo ha raggiunto Sampras in questa speciale classifica. Anche il tennista americano chiuse da n.1 al mondo a fine anno per sei volte in carriera. In realtà la matematica tiene ancora in gioco Nadal, n.2, ma il tennista spagnolo dovrebbe giocare e vincere il 250 di Sofia. 

Il fresco vincitore del Roland Garros però ha già annunciato che giocherà solo Bercy e le Atp Finals. Per Djokovic adesso è caccia al record di settimane di n.1 che appartiene a Djokovic. Per superare lo svizzero, il serbo dovrebbe rimanere in testa ala classifica fino alla prima settimana di marzo.

- Advertisement -

Il congelamento della classifica fino a marzo 2021 favorisce sicuramente Djokovic, visto che non perderà i 2000 punti della vittoria agli Australian Open. Vincendo Vienna e le Atp Finals, consoliderebbe ancora di più la prima posizione, allontanando Nadal e Thiem, che lo seguono in classifica.

- Advertisement -
Silvio Salimbene
Silvio Salimbene, 25 anni, laureato in scienze della comunicazione, indirizzo Editoria. Appassionato di calcio, tennis ed Nba.

Covid-19

Italia
754,169
Totale di casi attivi
Updated on 6 December 2020 - 01:55 01:55