Don Antonio Polese ricoverato d’urgenza. Familiari infuriati per un motivo



don Antonio Polese

È caos mediatico circa le condizioni di salute del Boss delle cerimonie don Antonio Polese: il web si divide in due e inizia a circolare la notizia di una sua presunta morte.

Dopo la notizia riguardante il ricovero d’urgenza di questo sabato, si è scatenata una gran confusione circa le condizioni di salute del Boss delle cerimonie, don Antonio Polese. La grande star di Real Time è stata ricoverata a Castellammare di Stabia per un grave scompenso cardiaco, ed è tuttora nel reparto di rianimazione dell’ospedale San Leonardo. Condizioni critiche, e per lo più ignote, hanno dato il via ad una gran confusione sul web.

Gli ultimi aggiornamenti online circa la sua salute sarebbero, infatti, totalmente discordanti fra di loro. C’è chi parla di un netto miglioramento e chi invece sostiene che le condizioni del famoso imprenditore si siano aggravate ulteriormente. Da qualche ora, addirittura, circola senza ritegno la notizia-bufala su una sua presunta morte.

“Apprendiamo con rammarico che sta girando su Facebook una notizia falsa che riguarda don Antonio. Il Boss delle cerimonie si trova in ospedale e la terapia che gli stanno applicando sta dando buoni risultati”: con queste parole, in un post pubblico sulla pagina Facebook dell’Hotel Sonrisa, i parenti e le persone più vicino a Don Antonio hanno ribattuto alla ” bufala ” .

Non si sono fatti attendere nemmeno i commenti dei fan, anche loro piuttosto indignati per lo “sciacallaggio” mediatico ai danni del loro beniamino. E mentre la “bufala” continua a circolare per i social network, i commenti al post pubblicato dall’Hotel Sonrisa regalano al famoso personaggio televisivo parole di conforto e di buon auspicio, senza dimenticare il classico “così facendo non possono fare altro che allungargli la vita”.

Ad ora non si sa molto di più circa le reali condizioni in cui verte Don Antonio Polese; si rimanda, quindi, ad ulteriori aggiornamenti.

Leggi anche