Donnarumma, via alle visite mediche e poi la firma con il Psg

SportDonnarumma, via alle visite mediche e poi la firma con il Psg

Manca solo il tassello delle visite mediche per il passaggio di Donnarumma al Psg. Il portiere ha approfittato della mattinata libera concessa da Mancini

Nessuno scoop, le visite mediche odierne di Donnarumma erano previste ed organizzate da tempo. Il portiere sta approfittando della mattina libera concessa dal ct Mancini, prima del nuovo raduno a Coverciano e la partenza per Wembley, dove l’Italia troverà o l’Ucraina o l’Austria. L’ormai quasi ex Milan è uscito verso le 9 dall’Hotel Parco dei Principi per recarsi al policlinico Sant’Andrea.

Qualora Donnarumma dovesse superare senza intoppi le visite mediche, firmerà poi un contratto fino al 2026 con il Psg. Ieri il giovane portiere non ha vissuto un grande pomeriggio, infatti al momento del cambio è stato accompagnato da una bordata di fischi, unica nota stonata nella melodia azzurra. I social si sono divisi in due: chi lo ha difeso perché in Nazionale non esistono altri colori e chi invece non ce l’ha fatta a resistere.

Il Milan sta per perdere così il suo faro, con il passaggio di consegne al francese Maignan. In questi anni Donnarumma ha spesso salvato la porta rossonera, regalando spesso i tre punti ai propri allenatori. Ma di fronte alle pressione e ai ricatti del suo agente, il Milan non si è voluto piegare a ha dato il benservito al fuoriclasse.

Antonio Salomone
Antonio Salomone, giovane ragazzo del 1997 che cerca di fare della sua passione un lavoro. Amante di tutto ciò che rotola, aspirante giornalista sportivo. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Covid-19

Italia
78,484
Totale di casi attivi
Updated on 30 July 2021 - 17:03 17:03