15 Gennaio 2022 - 15:59

Dybala al Napoli: ipotesi concreta o semplice suggestione?

E se la Joya calcasse il Maradona da beniamino dei tifosi?

Dybala

Ormai è cosa nota: la situazione contrattuale di Paulo Dybala con la Juventus è più in bilico che mai. A farne le spese potrebbe proprio essere la Vecchia Signora. I bianconeri, indeboliti più che mai sul piano economico e di gioco, verrebbero privati (in caso di addio) anche del loro calciatore più talentuoso.

Si sa, parlare di futuro è sempre pericoloso, ed in questo caso specifico è anche estremamente complicato. Quel che è certo è che, ad oggi, la Juventus è molto restia dal rinnovare il contratto alla Joya. Sono già diversi i club alla finestra che cercano di assicurarsi le prestazioni del talento argentino ormai ventottenne. Le squadre italiane che si stanno muovendo con più convinzione sembrano essere l’Inter, che ha già espresso in passato la volontà di portare Dybala in nerazzurro, e la Roma di Mourinho.

E se Dybala andasse al Napoli?

Il Napoli è alla ricerca di un calciatore in grado di illuminare le partite. Dopo la certa partenza di Insigne e il probabile addio di Mertens, i partenopei guardano al futuro per puntellare la zona offensiva del campo. In questi giorni è stato molto forte l’interessamento mostrato per Julian Alvarez, il talentino del River Plate (ne parliamo qui), ma il vero nome in grado di infiammare la piazza sarebbe un altro: Paulo Dybala.

Perché sì?

Ovviamente se dici Dybala dici “qualità”. Con molta probabilità il vero sostituto di Insigne il Napoli lo ha già in casa, spostando Lozano a sinistra con licenza di tagliare il campo con i suoi scatti brucianti. A destra la corsia sarebbe occupata da Matteo Politano che non sta assolutamente sfigurando. Politano, però, da professionista esemplare quale è, sarebbe tranquillamente in grado di “sopportare” un’eventuale staffetta con la stella argentina, che in quella posizione ha sempre fatto vedere tutto il suo potenziale.

Perché no?

La questione economica in questo discorso la fa da padrone. Dybala attualmente percepisce circa 7 milioni di stipendio, ed un suo trasferimento al Napoli vorrebbe inevitabilmente dire “riduzione d’ingaggio”. La società azzurra si sta muovendo proprio in questo senso dicendo addio al suo capitano e portando in scadenza gli uomini più pagati. Difficilmente, quindi, potrà permettersi le prestazioni della Joya tanto facilmente.