E-commerce, successi record per i nuovi mercati online



e-commerce

E-commerce, un vero e proprio boom per la nuova frontiera del mercato mondiale che fa registrare cifre record

Solo pochi anni fa, l’intero settore e-commerce poteva essere definito una start-up in fase di sperimentazione. In meno di un decennio, il commercio elettronico ha fatto registrare cifre tali da far concorrenza ai mercati tradizionali, aprendo nuove frontiere di commercio e, letteralmente, una nuova era dove l’offerta si amplia a dismisura e la domanda può arrivare da qualsiasi angolo remoto del pianeta.

In questo scenario, ogni potenziale acquirente, stando comodamente seduto al computer di casa o in ufficio, può cercare articoli, confrontare caratteristiche tecniche, prezzi di un prodotto e trovare occasioni da acquistare con pochi click.

Su Zon.it raccontiamo il boom dell’e-commerce che ha avuto come protagoniste aziende che, con i loro portali, sono diventati veri e propri riferimenti per un settore in continuo aggiornamento: tecnologia, viaggi, abbigliamento, prodotti da collezione sono solo alcuni dei mercati che si sono avvalsi del Web come ulteriore e proficuo canale di vendita.

Anche l’universo della compravendita di auto trova in Internet un validissimo mezzo per l’acquisto di vetture nuove, usate o di occasioni a Km 0. La vendita di un’auto non passa più soltanto per trattative dirette e private. Inoltre è possibile consultare la rete, per conoscere in breve tempo il reale valore della tua quattroruote e per decidere a quanto metterla in vendita, prima di passare ad un nuovo affare.

Ci sono varie ragioni alla base del successo straordinario dell’e-commerce. La diffusione capillare della banda larga, per collegarsi ad Internet in maniera veloce, assieme allo sviluppo di tecnologie sempre più avanzate per connettersi anche in movimento, hanno portato ad un livello di informatizzazione sempre crescente, aumentando di conseguenza il numero di utenti della rete. Il boom di smartphone e tablet e gli accessi al Web praticamente onnipresenti, i sistemi di pagamento disponibili, sempre più sicuri e vari, sono altri ingredienti fondamentali che hanno determinato la moltiplicazione dei fatturati delle aziende che utilizzano gli strumenti del commercio digitale.

Booking, Expedia e Trivago, ad esempio, sono diventati leader nella vendita di viaggi, biglietti di treni o aerei e nella prenotazione online di hotel, disponibili spesso a prezzi molto vantaggiosi. Soprattutto nel caso dei viaggi, l’e-commerce si è sviluppato al punto tale da dominare il mercato, diventando il primo canale di vendita, sia per sistemazioni che per soluzioni di trasporto.

Quando si parla di commercio online non si può prescindere dal citare il colosso mondiale Amazon, leader nella vendita via Web di qualsiasi prodotto di largo consumo e, in special modo, di novità tecnologiche, libri e articoli di abbigliamento. Amazon ha rappresentato una rivoluzione, concretizzata in un sito che è al tempo stesso affidabile nei pagamenti, fornitissimo e rapido nelle fasi di confezionamento e spedizione.

Leggi anche