Home Politica Elezioni 2018, Di Maio considera il PD fuori gioco

Elezioni 2018, Di Maio considera il PD fuori gioco

In un post sul blog del Movimento 5 Stelle, il candidato premier Luigi Di Maio attacca Gentiloni, accusandolo di essere “in caduta libera”

La lotta si infiamma. Il dibattito diventa sempre più serrato. Tra Gentiloni e Di Maio è ufficialmente guerra.

- Advertisement -

Il candidato premier del Movimento 5 Stelle, tramite blog di Beppe Grillo, ha attaccato in maniera diretta il premier e il suo partito, accusandolo di non aver più un ruolo di spicco nella scena politica elettorale.

Ma se Gentiloni si sente così sicuro da escludere un governo del MoVimento 5 Stelle, prima forza politica del Paese, a maggior ragione considera impossibile un governo del suo partito, il PD, ormai da tempo in caduta libera. In sostanza Gentiloni, presidente del Consiglio del PD e candidato con il PD, ha messo fuori gioco il suo stesso partito” ha dichiarato Di Maio.

- Advertisement -

Di Maio ha poi proseguito: “Sembrerebbe un autogol, se invece questa sua uscita rivelasse le sue vere intenzioni: fare un accordo con Silvio Berlusconi il giorno dopo il 4 marzo.  Se le sue profezie sono come quelle di Fassino, che ricordiamo per aver detto “Grillo faccia un partito e vediamo quanti voti prende”, non possiamo che essere contenti“.

- Advertisement -

Covid-19

Italia
50,323
Totale di casi attivi
Updated on 29 September 2020 - 08:31 08:31