Estrazione Superenalotto, ecco i numeri vincenti

estrazione superenalotto

Vediamo la combinazione vincente dell’estrazione SuperEnalotto di martedì 28 novembre. Ecco i risultati dell’ultimo concorso

project adv

Estrazione SuperEnalotto – La redazione di zon offre ai propri lettori un nuovo appuntamento con la fortuna, in compagnia della lotteria più giocata dagli italiani. Poco dopo le 20:00, troverete su questa pagina i numeri vincenti dell’estrazione del SuperEnalotto.

 

 

 

Combinazione vincente del SuperEnalotto

27 – 28 – 48 – 61 – 87 – 88

 Clicca qui per leggere i risultati dell’estrazione del lotto di martedì 28 Novembre

 

Numero Jolly 

 86

Super Star 

                                                               80

Clicca qui per vedere i numeri dell’estrazione del Lotto

 

Con SuperEnalotto si può vincere indovinando:

  • due numeri;
  • tre numeri;
  • quattro numeri;
  • cinque numeri;
  • cinque numeri più il numero jolly;
  • i sei numeri della combinazione base

A differenza del Lotto si tratta di un gioco a vincita variabile, nel senso che il montepremi (più eventualmente il jackpot del concorso precedente) di ogni concorso viene suddiviso nelle 5 categorie di vincita e spartito in modo equo tra i vincitori delle singole categorie. Pertanto la vincita dipende dal montepremi e dal numero di altri vincitori della stessa categoria.

 

La Storia del Superenalotto

 

Il gioco del SuperEnalotto è un gioco di azzardo che fu introdotto dalla SISAL in Italia il 03/12/1997, in sostituzione dell’Enalotto.

L’inventore del SuperEnalotto è Rodolfo Molo, figlio di Geo Molto che, a sua volta, fu l’ideatore del famosissimo Totocalcio.

In un primo momento, il regolamento prevedeva che la combinazione vincente fosse strettamente connessa alle estrazioni del lotto, come anche accadeva per l’Enalotto, ed era quindi costituita dai primi numeri estratti sulle seguenti ruote:

  • Bari
  • Firenze
  • Milano
  • Roma
  • Napoli
  • Palermo

Oltre questi sei numeri, la sestina, veniva estratto anche uno speciale numero Jolly, cioè il primo numero estratto sulla ruota di Venezia, ed un numero SuperStar, ovvero il primo numero estratto sulla ruota nazionale.

E’ stato così fino al 30/06/2009, quando il regolamento originale fu modificato.

Fino a quel momento, quindi, le estrazioni del Lotto e del Superenalotto furono strettamente connesse l’una all’altra.

A partire dal 1/07/2009 venne introdotto un nuovo regolamento, dove i numeri estratti non erano più correlati alle estrazioni del Lotto, ma da due nuove estrazioni, totalmente indipendenti: la prima per la estrazione della sestina del SuperEnalotto e del numero Jolly, la seconda estrazione per il numero SuperStar.

Le estrazioni non sono più affidate alla mano di un bambino bendato, ma a speciali macchinari automatici.

Il montepremi del gioco del SuperEnalotto viene calcolato in maniera differente di volta in volta, ed in questo si differenzia da quello del Lotto.

Infatti il montepremi del Superenalotto, cui eventualmente si somma il Jackpot del concorso precedente, è variabile e viene ripartito in cinque differenti categorie di vincita, equamente diviso tra coloro che sono risultati vincitori nelle singole categorie.

Risulta quindi chiaro, come l’importo vinto sia correlato non solo al montepremi complessivo, ma anche al numero di tutti i vincitori della medesima categoria.

La possibilità di vincere premi di importo elevato è, in realtà, molto remota.

Tuttavia, il gioco del Superenalotto ha catalizzato fin da subito l’attenzione di tantissimi appassionati giocatori, grazie all’entità cospicua dei premi in palio.

Il record di vincita fu il 30/10/2010, quando il fortunatissimo vincitore si mise in tasca oltre centosettantotto milioni di euro!

Video del giorno