Europa League, la Roma (o il Torino) pesca una tra Debrecen o Kukesi

Roma, Europa League

Si è tenuto il sorteggio del secondo turno preliminare di Europa League: la Roma affronterà una tra Debrecen o Kukesi. Ma potrebbe subentrare il Torino…

Si è svolto a Nyon il sorteggio del secondo turno preliminare di Europa League che vedrà protagonista anche un’italiana: la Roma del nuovo tecnico Paulo Fonseca.

Dall’urna, è stata decretata la possibile avversaria che i giallorossi dovranno affrontare tra il 25 luglio (quando è in programma il match d’andata) ed il 1° agosto (ritorno). Per la Roma ci sarà la vincente della sfida tra gli ungheresi del Debrecen e gli albanesi del Kukesi, che si affronteranno due settimane nel primo turno preliminare. La squadra capitolina giocherà il match d’andata in casa, da capire se il ritorno si disputerà in Ungheria o in Albania.

Però non è detto che sarà la Roma a disputare il preliminare di Europa League: infatti, potrebbe arrivare la sentenza sul Milan di Elliott e la possibile esclusione del club rossonero dalle coppe europee cambierebbe gli scenari. Infatti, i giallorossi approderebbero direttamente alla fase a gironi, mentre il secondo turno di qualificazione spetterà al Torino di Walter Mazzarri.

Uno scenario possibile e che potrebbe diventare realtà già in giornata: infatti, è attesa una sentenza sempre da Nyon per decidere in merito. Dunque, per il secondo turno giallorossi o granata dovranno scendere in campo il 25 luglio.