Falaut Campus

Falaut Campus 2015, al teatro dell’Università degli Studi di Salerno in scena il quarto appuntamento della rassegna musicale

[ads1]

Potrebbe interessarti:

Prosegue con particolare successo il ciclo dei prestigiosi concerti organizzati nell’ambito della V edizione del Falaut Campus, evento ideato dell’Associazione Flautisti Italiani e patrocinato dell’Università degli Studi di Salerno, in collaborazione con le riviste di settore Falaut, Suonare news, Seicorde, Dot Guitar e Archi magazine.

Protagonisti della serata, che avrà luogo presso il Teatro d’Ateneo, Luca Sanzò alla viola, Hyunim Yoon, Andrea Manco e Paolo Taballione al flauto, accompagnati al pianoforte da Raffaele Maisano e Amedeo Salvato.

Luca Sanzò, docente di viola presso il Conservatorio di S. Cecilia di Roma, offrirà al pubblico la sua interpretazione dell’Adagio e Allegro op.70 di Schumann. Seconda solista della serata la coreana Hyunim Yoon che eseguirà la Sonata in La maggiore di César Frank.

A seguire, un altro intenso momento musicale affidato ad Andrea Manco che invece si cimenterà in due composizioni in grado di esaltare le potenzialità dello strumento e il virtuosismo interpretativoFantasie Brillante sur Carmen di Borne e Cantabile et Presto di Enesco.

Chiusura del concerto affidata a Paolo Taballione, primo flauto solista della “Bayerische Staatsoper” di Monaco di Baviera e protagonista in tutto il mondo di un’apprezzata attività concertistica. Eseguirà la Sonata per flauto e basso continuo in La min. di Haendel e Pavane pour une infante défunte di Ravel.

Non perdere la diretta streaming del concerto di Falaut Campus disponibile sul sito http://zon.it/falaut-campus-diretta/

[ads2]

Letture Consigliate