Falene: il testo del brano di Michele Bravi e Sophie and The Giants

Prima PaginaFalene: il testo del brano di Michele Bravi e Sophie and The...

Falene è il nuovo singolo di Michele Bravi e Sophie and The Giants. Fuori da oggi, venerdì 18 giugno, ecco testo e significato

Si chiama Falene il nuovo singolo di Michele Bravi e Sophie and The Giants. La collaborazione tra il cantautore e l’artista internazionale di origine britannica è una notizia inaspettata. L’annuncio del feat ha per questo colto di sorpresa i fan di Michele Bravi. Il brano, di cui è già attivo il presave, sarà disponibile in tutte le piattaforme digitali e in rotazione radiofonica.

La collaborazione

In Falene, il racconto si costruisce a partire da un ritmo serrato, quasi ipnotico. Le sonorità trasportano l’ascoltatore in mondo lontano, in una giungla esotica, dove si viene accolti dalle voci di Michele e di Sophie and The Giants. L’artista canta per la prima volta in italiano: “Sono emozionata all’idea che le persone ascoltino questo brano! È stato molto divertente collaborare con Michele Bravi, che reputo un artista di grande talento. Ho dovuto imparare anche l’Italiano ed è una cosa che ho sempre sognato“.

“La canzone è il racconto ritmico di un ronzio intorno a una lampadina tra ombra e spigoli illuminati. La ricerca sul suono alla base del progetto musicale cerca di indagare la tribalità di questo misterioso animale notturno, reinterpretando creativamente tutta la sua forza evocativa.” ha spiegato Michele Bravi.

Il significato

Falene, è un invito intrigante a inseguire la vita, le emozioni, a lasciare dietro di sé ciò che si vuole dimenticare, per andare alla scoperta di nuove esperienze, città, senza avere alcun timore di perdersi perché la ricerca di se stessi e dell’altro può essere essa stessa una fantastica avventura. Non importa il luogo e non importa come, ciò che conta davvero è non smettere mai di ballare, avvolti dalle ombre, come le falene di notte.

Falene è un brano scritto a più mani. Vanta infatti la collaborazione di Michele Bravi, Federica Abbate, Davide Petrella, Mike Kintish, Sophie Scott e Francesco “Katoo” Catitti.

I prossimi impegni di Michele Bravi

Nell’autunno 2021 l’artista tornerà a esibirsi live, in un tour, prodotto da Vivo Concerti, che partirà martedì 9 novembre a Parma, presso il Campus Industry Music, proseguirà a Milano, domenica 14 novembre, presso il Fabrique, a Venaria Reale, giovedì 18 novembre, al Teatro della Concordia, a Padova, domenica 21 novembre, all’Hall e a Firenze, mercoledì 24 novembre, presso il Viper Theatre. Michele continuerà il suo viaggio sabato 27 novembre a Bologna, al Locomotiv Club, al Teatro Centrale di Roma, sabato 4 (sold out) e domenica 5 dicembre e a Pozzuoli, martedì 7 dicembre, presso il Duel Beat, concludendo la tournée sabato 11 dicembre a Modugno, presso il Demodè.

Ecco il testo di Falene

Me lo hai detto mille volte
di non scriverti la notte
quando torno posso dirti una bugia
ma che male fa
mentre balli tra le ombre
con velo di diamante sulla fronte
mi sorridi e poi vai via

E ti seguo per un attimo come un pensiero
dove ti nascondi se cade il tuo impero dimmi cosa vuoi dimenticare
la luna taglia il cielo in verticale
stanotte siamo due frammenti di vetro
resti sulle labbra come un segreto
io non ti ho mai detto come amare
e tu non mi hai mai detto come fare
come si fa
a incontrarsi in un’altra città

E se mi perdo questa notte vienimi a cercare
balliamo al buio come le falene
sotto una luna azzurra ?
con il vento che suona ?
non ho niente da perdere
ora che sei con me stasera
nella pioggia dell’estate sotto il sole
portami via che non importa dove
portami via che non importa dove
portami via che non importa
?

Stanotte siamo due frammenti di vetro
resti sulle labbra come un segreto
io non ti ho mai detto come amare
e tu non mi hai mai detto come fare
come si fa
a incontrarsi in un’altra città

E se mi perdo questa notte vienimi a cercare
balliamo al buio come le falene
sotto una luna azzurra ?
con il vento che suona ?
non ho niente da perdere
ora che sei con me stasera
nella pioggia dell’estate sotto il sole
portami via che non importa dove
portami via che non importa dove

?

Se mi perdo questa notte vienimi a cercare
balliamo al buio come le falene
sotto una luna azzurra ?
con il vento che suona ?
non ho niente da perdere
ora che sei con me stasera
nella pioggia dell’estate sotto il sole
portami via che non importa dove
portami via che non importa dove
portami via che non importa

Antonella Espositohttps://zon.it
Sono specializzata in Comunicazione pubblica e d'impresa e laureata in Scienze della comunicazione. Animata da una forte passione per la scrittura critica. Seguo con interesse musica, cinema e teatro.

Covid-19

Italia
94,216
Totale di casi attivi
Updated on 4 August 2021 - 17:12 17:12