Il fascino della divisa, una tendenza che si rinnova

divisa

La divisa è tra le più gettonate nell’immaginario collettivo delle donne in fatto di sensualità. Si ripropone sulle passerelle primavera-estate 2017

Gli ufficiali in divisa sono da sempre collegati al desiderio passionale della maggior parte delle donne. Sarà per l’aspetto autoritario, per il senso di sicurezza e di rispetto che sa trasmettere, la divisa resta tra gli stili più imitati delle passerelle.

Tra le tendenza della primavera 2017 ritorna , dopo gli eccessi degli anni ’80 e la compostezza degli anni ’90 , la giacca divisa dimostrando che l’autorità è donna.

L’ispirazione allo stile Lady Oscar e la rigida sicurezza estetica sono

state protagoniste delle passerelle di quest’ inverno, fedele alle ultra-spalline e ai colori scuri con alamari, marsine e blazer. Dolce&Gabbana ha impreziosito il ‘military‘ con ricami che ricordano lo stile barocco; DSquared2 ha evidenziato il punto vita con una maxi cintura; e Fay ha preferito il cappotto alla giacca mantenendo l’austerità del soldato.

Anna Dello Russo, consulente creativa di Vogue Giappone e definita ‘la donna più glamour’, ha indossato la giacca miltare in tutte le sue forme e interpretazioni, sfoggiando il military persino nella Milano Men’s Fashion Week.

Una tendenza che lascia il segno tanto da riproporsi anche per questa primavera. Colori tenui e una scelta di design più distintiva. DSquared2 la ripropone come preferenza di stile: le spalle sembrano gonfiarsi e il busto accorciarsi; Gucci e Sacai scelgono il lungo e i multi alamari , i nuovi alleati del casual.

Come nasce la moda militare?

Da un articolo della regina della moda Franca Sozzani , da poco scomparsa, si legge :

“Così era l’esercito dell’Impero Austro-Ungarico, con forte influenza sulla moda militare d’Europa, e degli Stati Uniti d’America. Per intravederne l’uso femminile, si aspettano gli anni Quaranta. Una foto di Marlene Dietrich con gonna e camicia militare, cappello compreso, tenuta in braccio dagli alleati: New York, 1945. E poi Lady Edwina Mountbatten, vestita da infermiera nello scatto che la ritrae nelle strade di Londra: l’uniforme è degli ufficiali della St. John’s Ambulance. “