Juventus, Milik
Foto: Twitter Juventus

La Groupama Arena ospita Ferencvaros-Juventus. Bianconeri alla ricerca del secondo successo in Champions League: le probabili formazioni

La Juventus è ospite del Ferencvaros in Ungheria per giocarsi mezza fetta della qualificazione agli ottavi di Champions League. I bianconeri devono rifarsi dopo il ko interno contro il Barcellona. I padroni di casa hanno un solo punto nel girone, conquistato contro la Dinamo Kiev la scorsa giornata.

Potrebbe interessarti:

Pirlo deve fare a meno dei soliti De Ligt e Alex Sandro, oltre Demiral assente per squalifica. Difficile ipotizzare lo schema di gioco corretto, viste le rotazioni del tecnico e il sistema ibrido utilizzato in queste prime partite. Si tenta il recupero di Chiellini, in sua assenza dovrebbe giocare Frabotta nei tre di difesa. Morata dovrebbe fare coppia con Ronaldo, con Dybala a partire dalla panchina.

Dubbio tra McKennie e Kulusevski, senza sottovalutare il probabile rientro in campo di Ramsey. Lo statunitense ha fatto molto bene il ruolo di falso trequartista contro lo Spezia. Chiesa verso la conferma a sinistra. Solite scalature per la Vecchia Signora con Cuadrado pronto ad alzarsi, lasciando una linea a tre in difesa, con Kulusevski a scivolare sulla trequarti per formare il 3-4-1-2.

Il Ferencavaros dovrebbe schierarsi con un coperto 4-1-4-1. Gli ungheresi sono una squadra molto dura e dal cartellino facile.

JUVENTUS (4-4-2) Probabili formazioni: Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Danilo; Kulusevski, Arthur, Rabiot, Chiesa; Morata, Ronaldo. All. Pirlo

FERENCVAROS (4-1-4-1) Probabile formazione: Dibusz; Lovrencsics, Blazic, Kovacevic, Heister; Kharatin; Zubkov, Laidouni, Somalia, Nguen; Isael. All. Rebrov

Letture Consigliate