Home Uncategorized Ferrari SF1000: le caratteristiche della nuova rossa

Ferrari SF1000: le caratteristiche della nuova rossa

La Ferrari SF1000 ha finalmente svelato il suo volto, sperando possa diventare la vettura vincente del prossimo mondiale: le novità

- Advertisement -

La stagione di Formula 1 si avvicna e le monoposto stanno svelando il loro volto: ieri è toccato alla nuova Ferrari SF1000. Il cavallino rampante ha intenzione di riprendersi il proprio scettro, affidando a Leclerc e Vettel una rossa in grado di competere con le Mercedes. La natura della SF90 non è stata stravolta, ma rivoluzionata per sopperire ai numerosi problemi della scorsa stagione.

- Advertisement -

I meccanici e gli ingegneri si sono concentrati molto sul carico aerodinamico, cercando di sviluppare una monoposto che possa gestire al meglio le gomme Pirelli. Per farlo è stato sacrificato il punto di forza della SF90, cercando di sfruttare meglio i diffusori. Nella scorsa tagione la Ferrari ha mostrato molta velocità nei circuiti con poche curve lente e molti rettilinei, ma ha avuto difficoltà in pista con caratteristiche diverse.

Il musetto non presente grossi cambiamenti, l’ala anteriore conserva l’outwash per garantire i flussi d’aria agli pneumatici anteriori. Un’altra cosa che spicca agli occhi è il colore, molto più rosso a diffrenza dello scorso anno. Sicuramente una scelta di cuore per gli amanti della Ferrari.

Confermato anche il sistema S Duct per l’aria turbolenta e il push rod a livello sospensivo. Quest’ultimo montato sul montante per evitare sottosterzo e rendere la vettura più stabile. Le fiancate sono state modificate in stile Red Bull.

- Advertisement -

Covid-19

Italia
44,098
Totale di casi attivi
Updated on 21 September 2020 - 14:24 14:24