Oggi, 12 Febbraio 2020, si celebra il Darwin Day



Darwin Day Evoluzione
Immagine da Pixabay

Il 12 Febbraio di ogni anno, in tutta Italia si celebra il Darwin Day, per alimentare il dibattito e la conoscenza sul padre della teoria dell’evoluzione

Come ogni anno, anche nel 2020 il 12 Febbraio si celebra il cosiddetto Darwin Day: nel solco dell’eredità lasciata dal padre della teoria dell’evoluzione, in diverse zone di Italia (da Roma a Pordenone, da Bari a Volterra), studiosi di evoluzione, zoologia e botanica si riuniscono per dibattiti ed incontri sul tema della biodiversità del nostro Pianeta.

Nucleo centrale della giornata in Italia è il Museo di Storia Naturale di Milano, dove si è tra l’altro tenuta la prima edizione del Darwin Day diciassette anni fa: il tema centrale di questa edizione sono le estinzioni.

Non sempre un fenomeno negativo (almeno per le specie sopravvissute), le relazioni di oggi sviscereranno il tema delle estinzioni: dai casi di maggiore entità, alle motivazioni che scatenano il fenomeno, fino alle conseguenze che queste possono avere sull’ecosistema.

Si parlerà in particolare della cosiddetta Sesta Estinzione, quella contemporanea e che ci vede maggiormente chiamati in causa come specie: essa potrebbe infatti avere delle conseguenze diverse da quelle precedenti e rendere difficile la vita sul Pianeta Terra delle specie sopravvissute, ponendo così a rischio la biodiversità della nostra “casa comune”

Leggi anche