È Bezos l’uomo più ricco del mondo, ma Ferrero arriva primo tra gli italiani

giovanni ferrero

Forbes stila la classifica degli uomini più ricchi del mondo: sulla vetta c’è Jeff Bezos, il fondatore di Amazon. Primo tra gli italiani Giovanni Ferrero, il re della Nutella

Con un patrimonio di 131 miliardi di dollari, Jeff Bezos si aggiudica per il secondo anno consecutivo il titolo di uomo più ricco del mondo. Ferrero arriva primo nel podio azzurro.

Secondo l’elenco annuale stilato da Forbes, il numero uno di Amazon è al primo posto con ben 19 miliardi di dollari in più rispetto allo scorso anno, seguito da Bill Gates, secondo con 96,5 miliardi e Warren Buffett a 82,5 miliardi.

In calo Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook, che perde 9 miliardi e scende dalla quinta posizione (del 2018) all’ottava. Sale invece di qualche gradino, dall’undicesima alla nona posizione con 55,5 miliardi, Michael Bloomberg il tre volte sindaco di New York.

Ancora una volta gli americani dominano ancora la lista di Forbes con 14 dei 20 maggiori ‘paperoni’ degli Stati Uniti. Eppure non sono i nomi a fare notizia ma il trend al ribasso.

Rispetto al 2018 infatti il numero dei miliardari è diminuito di 55 unità, l’11% non compare più in questa lista. Una percentuale così alta non veniva registrata da dieci anni, ovvero nell’ultimo grave periodo di crisi finanziaria mondiale.

Anche in Italia il numero dei facoltosi è sceso passando dai 43 del 2018 ai 35 attuali, con un patrimonio diminuito a 139,1 miliardi dai 170,1 miliardi dello scorso anno.

Primo tra i miliardari italiani Giovanni Ferrero, il re della nutella, che con una ricchezza stimata in 22,4 miliardi di dollari si guadagna il 39esimo posto nella World’s Billionaires. Segue, al 50esimo posto, il fondatore di Luxottica Leonardo Del Vecchio e famiglia con 19,8 miliardi.

Lo stilista Giorgio Armani si piazza al 173esimo posto, con 8,5 miliardi, mentre Silvio Berlusconi con i suoi 6,3 miliardi, il doppio della ricchezza di Trump, lo troviamo in 257esima posizione.