Ferrovie, Toninelli vuole ripartire dal Sud per “ricucire l’Italia”

Ferrovie

Il nuovo Ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli è al lavoro su una serie di progetti per ricucire le ferrovie del Sud, con un occhio particolare a Matera 2019

Per il neo Ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli il divario tra Nord e Sud passa anche attraverso le ferrovie.

Ecco perchè, sulla sua scrivania in questi giorni, ci sono alcuni progetti che mirano alla revisione infrastrutturale della Napoli-Bari e all’alta velocità Salerno-Reggio Calabria, con un occhio particolare alla tratta Bari-Barletta che rientra, invece, nel progetto di raddoppio dei binari in Puglia.

Un treno verso Matera 2019

Tra i dossier che hanno la “priorità assoluta”, accantonato il progetto della Torino-Lione, troppo dispendioso e dai benefici modesti, c’è quello che riguarda Matera 2019, e la Basilicata in generale, “perchè non si può lasciare isolata una Capitale della Cultura“.

Il progetto ferrovie made in Toninelli è ancora alle prime battute, le risorse però, da quanto fanno sapere dall’entourage del Ministro, sarebbero.