Finocchio: proprietà e benefici per la salute



finocchio

Croccante e profumato, il finocchio è tra gli ortaggi più consumati sulle tavole degli italiani. Scopriamo insieme tutte le sue proprietà e i suoi benefici

Il finocchio, oltre ad avere un sapore fresco e piacevole, è utile per digerire e anche per le coliche dei bambini. Il suo sapore così deciso e particolare è dovuto alla presenza di anetolo, essenza usata per preparare liquori come la sambuca o il pastis.

Questo ortaggio è consigliato per depurare l’organismo dalle tossine in eccesso, per eliminare l’aria presente nell’intestino o nello stomaco, per fare il pieno di vitamine nella brutta stagione e nelle donne, addirittura, per regolare il livello degli ormoni. 

Il finocchio è un vero alleato della donna: attenua i dolori sia del ciclo mestruale, sia quelli legati alla menopausa e, in più, stimola la produzione di latte dopo il parto. 

Ha molti effetti positivi anche sul fisico perché svolge un’azione drenante, ed è consigliato nella maggior parte delle diete dimagranti.

Molto importanti sono anche i semi di finocchio: essi vengono sfruttati per diverse preparazioni dal pane alle tisane.tisana al finocchietto
Antiossidanti, combattono il colesterolo cattivo, contengono fibre e hanno proprietà diuretiche.

Portare a tavola questo ortaggio è molto semplice perché lo si può inserire ovunque: può far parte di un’insalata, può diventare un contorno sfizioso, o anche un antipasto fresco e leggero.

Insomma, il finocchio è un vero toccasana che bisognerebbe consumare più spesso.

Leggi anche