Fiorentina-Roma
Foto: Facebook AS Roma

Secondo anticipo del 17° turno della Serie A tra Fiorentina-Roma. Al Franchi i giallorossi vincono 4-1 e inguaiano Montella

Al Franchi, Fiorentina-Roma si affrontano nell’anticipo del 17° turno della Serie A. La vittoria va ai giallorossi, che battono i viola 4-1 e si portano ad un punto dalla Lazio, che ha una partita in meno. Per Montella e i viola è notte fonda.

Potrebbe interessarti:

La partita

Grande primo tempo da parte della Roma. Al 19° Pellegrini pesca Zaniolo che in scivolata serve al centro per Dzeko, il bosniaco infila in porta per l’1-0. Passano due minuti e arriva il gol del raddoppio. Punizione dal limite di Kolarov che termina nel sette sinistro, con Dragowski immobile al centro della porta.

Prima dell’intervallo la Fiorentina accorcia le distanze con Badelj, che batte Pau Lopez con un tiro ben angolato. Nella ripresa, nonostante il vantaggio, i giallorossi continuano a fare la partita. Al 73° triangolo Pellegrini-Dzeko, con il centrocampista che di prima batte Dragowski e fa chiude il match.

Nel finale c’è gloria anche per Zaniolo, che lanciato da Dzeko punta il difensore e batte il portiere viola con un tiro all’angolino basso. Nel finale ci prova Vlahovic su punizione, ma la palla si stampa sulla traversa e torna indietro. Finisce 1-4 per la Roma, che chiude il 2019 con una vittoria.

Letture Consigliate