firenze
immagine da pixabay

Nella notte uno studente è precipitato dal quarto piano di un edificio nel centro storico di Firenze. La vittima aveva 21 anni ed era originario di Vedano al Lambro (Monza)

Un giovane studente di 21 anni è precipitato nella notte dalla finestra del quarto piano di un edificio. La tragedia è avvenuta nel centro storico di Firenze, poco dopo le 3 in via Porta Rossa. La vittima è un giovane originario di Vedano al Lambro (Monza) e frequentava un prestigioso istituto di moda toscano.

Potrebbe interessarti:

L’episodio di cronaca è avvenuto a pochi passi da via de’ Tornabuoni, cuore della moda del centro storico di Firenze. Stando alle prime ricostruzioni, prima della caduta lo studente si trovava nell’appartamento insieme ad altri compagni. Resta quindi da chiarire la dinamica, ma ad oggi sarebbe da escludere la responsabilità di terzi.

A seguito di primissime perizie, il 21enne sarebbe morto sul colpo, la morte è avvenuta a seguito della caduta che lo ha visto precipitare nella corte interna dell’edificio. Nonostante gli inquirenti abbiano trovato diverse bottiglie vuote nell’appartamento, resta escluso nella vicenda il coinvolgimento di altri studenti.

Si attende l’esito dell’autopsia disposta dal Pm giunto in nottata sul posto. L’esito dell’indagine potrebbe chiarire le circostanze in cui è avvenuta la morte. Quel che è certo è che la casa in cui si trovava lo studente di Firenze era quella di un amico. Scopo della serata era quello di trascorrere del tempo tra amici.

Letture Consigliate