Formula 1: Lewis Hamilton vince il Gran Premio di Monaco

Formula 1
Foto: pagina Facebook Formula 1

Formula 1: Hamilton soffre e vince il GP di Monaco davanti Vettel e Bottas. Verstappen (secondo al traguardo) paga cinque secondi per unsafe release

Lewis Hamilton vince il Gran Premio di Monaco, soffrendo e gestendo una gomma ormai distrutta davanti un Verstappen ormai maturo. Il sesto appuntamento della Formula 1 non prometteva molto spettacolo ed invece siamo stati smentiti.

A regalare sorpassi fuori dal comune ci pensa Leclerc, condizionato dalle disastrose qualifiche che lo hanno costretto a partire dalla sedicesima posizione. Il monegasco mette a segno un capolavoro nel “curvone” e in un’altra zona della pista dove solo ad immaginare un sorpasso è complicato.

La troppa foga nel recuperare posizione fa perdere la testa al pilota della Ferrari, che alla Rascasse tenta di superare Hulkenberg causando un incidente.

Il talentino ha provato a proseguire nonostante la foratura, ripartendo con le nuove gomme, ma ha dovuto arrendesi poco dopo per problemi al fondo. Entra la Safety Car e il copione della gara cambia, con le Mercedes che combinano un disastro in collaborazione con Verstappen. Rientrando entrambe le frecce d’argento e Bottas perde la posizione nella pit lane a favore dell’olandese.

La manovra di Max non è stata considerata regolare: unsafe release e cinque secondi di penalizzazione. Dal ruota a ruota, esce sconfitto il finlandese costretto a fare un alto pit stop. Ne approfitta Vettel, che gestisce bene le gomme aspettando che i due davanti combinino qualcosa.

La possibilità di vittoria per il pilota del cavallino rampante arriva proprio nel finale, con Verstappen che mette tenta il sorpasso su Hamilton e i due si toccano. La fortuna del britannico è stata quella di non forare le gomme, portando così la Mercedes al sesto trionfo in stagione. Grandissima prestazione di “The Hammer” che con una gomma a pezzi ha tenuto dietro un nemico molto pericoloso.

Nessuna descrizione della foto disponibile.Foto: F1